fbpx

Matrimonio estivo: come sopravvivere al caldo

Si decide di celebrare il matrimonio in estate perché le giornate sono più lunghe e c’è minor possibilità di trovare maltempo, perché si può festeggiare all’aperto e perché non c’è bisogno di coprire i tanto adorati vestiti degli sposi con pesanti cappotti.

Tanti pro, sì, ma per evitare che il troppo caldo rovini i momenti più importanti ed emozionanti della giornata, è necessario adottare delle piccole accortezze per il benessere degli invitati e non solo.

 

 

CERIMONIA E FESTEGGIAMENTI

 

Che vi sposiate in Chiesa o in Comune, l’idea è quella di refrigerare gli invitati al matrimonio in ogni modo possibile, ecco alcune tips per organizzare una cerimonia estiva:

  • Svolgere la cerimonia nel tardo pomeriggio
  • Preparare una wedding bag con acqua, salviettine, ventagli, fazzoletti, cappelli, spray anti-insetti, deodorante e crema solare
  • Installare strutture parasole, ombrelloni o gazebi nelle aree aperte
  • Pianificare un rito snello e più rapido possibile
  • Organizzare un rinfresco con prodotti e bevande ghiacciate (non necessariamente alcoliche) dopo il fatidico “sì” e all’arrivo in sala
  • Prevedere spazi ombreggiati in cui gli invitati possono attendere l’arrivo degli sposi
  • Attrezzare gli spazi all’aperto di ventilatori o nebulizzatori d’acqua

 

Con piccoli accorgimenti sarà possibile organizzare un matrimonio estivo a prova di lamentele e all’insegna del divertimento.

La stagione, infatti, si presta perfettamente per i festeggiamenti all’aperto e per ricreare un’atmosfera suggestiva basta davvero poco: scenografie con candele, ambienti decorati, musica dal vivo, serate a tema e open bar. Ti supporteremo nella realizzazione di ogni tuo desiderio, tutto per rendere il tuo evento indimenticabile.

 

Qualunque sia il tuo sogno, Villa Ciccorosella sarà di supporto per rendere il tuo giorno indimenticabile.