fbpx

Bouquet sposa: come e quali fiori scegliere

Consigli su fiori, forma e stile e le tendenze fiori dell’anno per scegliere il bouquet della sposa.

Il bouquet sposa è un accessorio irrinunciabile quando si pensa al look della sposa: immaginarla senza fiori è quasi impossibile. Bisogna scegliere quello giusto che completi il look nuziale, ma come selezionare tra l’infinità di fiori quelli più adatti al tuo stile? Segui i nostri consigli e ti sembrerà più semplice scegliere il bouquet delle nozze.

Abbinare il bouquet sposa a stile e abito

Come tutti gli altri accessori del look da sposa, velo, scarpe, gioielli, anche il bouquet di fiori deve essere in armonia con lo stile dell’abito. Un abito principesco necessita di un mazzo di fiori romantico; mentre un abito moderno dalle linee pulite ha bisogno di un bouquet minimal e semplice.

Al contrario si può pensare di giocare di compensazione tra il bouquet sposa e l’abito: se il tuo abito è molto semplice e minimal, punta l’attenzione su un mazzo di fiori elaborato e stravagante, dai colori vivaci. Invece se indossi un abito sontuoso, con strascico e velo importante, meglio optare per un bouquet più sobrio, così da non sembrare too much.

Un altro aspetto da tenere a mente riguarda le proporzioni tra la forma del bouquet, l’abito e la forma del corpo. La silhouette del tuo corpo è un punto chiave da considerare perché niente meglio del tuo fisico sa cosa ti valorizza e cosa no.

Ad esempio, se sei una sposa minuta e piccolina, il tuo bouquet sarà anch’esso contenuto. Se invece ti contraddistingui per altezza, il bouquet sarà necessariamente grande e imponente, perché altrimenti scomparirebbe alla vista!

Nel dettaglio, ecco gli abbinamenti forma del corpo e forma del bouquet:

  • Corpo a triangolo: hai spalle molto strette e fianchi larghi, le scollature aperte a barchetta e le gonne ampie che dissimulano i fianchi sono le migliori. Il bouquet perfetto per questo tipo di fisico è asimmetrico o a cascata.
  • Forma a pera: in questo caso hai i fianchi più pronunciati rispetto al punto vita. L’ideale è un abito a principessa, ad A o, per uno stile vintage, un abito corto. Il bouquet qui è a cascata, silvestre o asimmetrico.
  • A clessidra: lo stile impero è perfetto se hai il punto vita stretto e i fianchi o il decollette più voluminoso. Per questo tipo di abiti è perfetto un bouquet da sposa a cascata.

Forme del bouquet sposa

Il modo in cui i fiori vengono disposti per creare il bouquet incide sulla resa finale e sull’effetto desiderato. Esistono infatti diversi modi per realizzarlo:

  • Bouquet compatto e rotondo è la forma più tradizionale e classica, ma anche la più versatile. ll suo diametro di solito non misura più di 30 centimetri ed è composto da fiori più piccoli (di solito rose). Puoi abbinarlo a un abito dal taglio principesco o a un look più corto e sbarazzino.
  • Bouquet a cascata: si dispongono i fiori a cascata in modo tale da creare un gioco di lunghezze vicino all’abito.
  • Bouquet silvestre: è ideale per un matrimonio stile natural/rustico. È composto da qualsiasi tipo di fiore di stagione intervallato da foglie. Anche questo mazzo è disposto in modo poco compatto e leggermente a cascata.
  • Asimmetrico: questo bouquet è caratterizzato da fiori diversi posizionati in maniera casuale, ma con una simmetria di base. È molto versatile, infatti è consigliato per abiti semplici, altri sofisticati, altri con scollatura a cuore.

Stagionalità dei fiori

Privilegiare i fiori di stagione è una scelta importante e molto apprezzata soprattutto negli ultimi anni, dove è in crescita la tendenza verso scelte sostenibili ed ecologiche per il giorno delle nozze.

La natura offre infinite possibilità tutto l’anno, quindi è possibile realizzare uno splendido bouquet per il matrimonio in qualsiasi stagione dell’anno.

Se ti sposerai in primavera hai solo l’imbarazzo della scelta: rose, peonie e orchidee sono i fiori per eccellenza da prendere in considerazione; ma anche lavanda, garofani e paniculata, intervallate da foglie verdi.

L’estate è sinonimo di colori vivi e accesi: girasoli, zinnia, margherite, garofani, dalie sono i fiori caratteristici per un matrimonio in piena estate. In alternativa al classico bouquet di fiori, puoi optare per un bouquet con spighe di grano e rametti campestri che sicuramente resiste al caldo e al tempo.

Un matrimonio autunnale si caratterizza per colori caldi sui toni dell’arancio e del marrone: calendule, dalie, erica, amaranti e rose sono caratteristici di questo periodo. Per creare il mood autunnale aggiungi rami, boccioli e foglie sui toni dell’arancio e dell’ocra.

L’inverno, al contrario di quanto si pensi, offre tantissime possibilità per il bouquet da sposa: tulipani, anemoni, ranuncoli, ellebori o “rose di Natale”, agrifogli e peonie. Inoltre bacche, pigne e fiocchi di neve sono fondamentali per creare l’effetto natalizio suggestivo e romantico.

Significato dei fiori

Puoi lasciarti ispirare dal significato dei fiori nella scelta del bouquet. Ad esempio le rose simboleggiano romanticismo e bellezza; il giglio purezza e nobiltà d’animo; le peonie amore e valore. Ancora e ortensie rappresentano l’amore sincero; i girasoli gioia e spensieratezza e i tulipani sono di buon auspicio per la coppia perché svelano fertilità e prosperità.

Tendenze bouquet 2021

Le tendenze sposa 2021 esaltano la natura in tutti i suoi aspetti: dettagli, colori e allestimenti estremamente naturali, tenui senza alcuna contaminazione esterna. Fiori di campo e soprattutto fiori di stagione vengono privilegiati rispetto ad altri.

Tra le tendenze fiori dell’anno ci sono:

  • la lavanda, ideale per un matrimonio in primavera
  • l’astilbe formato da boccioli molto piccoli e vaporosi che creano cascate colorate e molto festose
  • plumage, da abbinare a rose o calle
  • Hoop bouquet: ha una base circolare in legno o metallo ricoperta da fiori e foglie. Una soluzione originale e moderna per le spose boho chic e vintage
  • corona di fiori, perché il bouquet deve essere per forza portato in mano? Una coroncina di fiori è una soluzione per le spose dallo stile bucolico e un modo per creare un’acconciatura capelli diversa.
  • Pochette di fiori: una delle ultime tendenze più contemporanee è quella di portare con se una pochette impreziosita con fiori freschi.

Continua a seguire il nostro blog per altre novità dal mondo wedding e per qualsiasi informazione o domanda sulla location e sui nostri servizi contattaci!