fbpx

Damigelle: i consigli per un look impeccabile

Le damigelle: gli angeli custodi della sposa

Il ruolo delle damigelle della sposa

Quello delle damigelle nelle fasi di organizzazione di un matrimonio è un ruolo di grande responsabilità. Sono dei punti di riferimento fondamentali per la sposa, che la accompagnano nelle scelte più importanti prima del grande giorno.

Mesi prima del giorno delle nozze, la sposa sceglie tra le amiche più care o tra le figure più importanti della sua famiglia, le persone che desidera avere al suo fianco nel suo giorno più bello.

Tra le scelta più importanti che una sposa deve compiere c’è la scelta dell’abito della sposa, segue a ruota la scelta dell’abito delle damigelle.

Le damigelle, oltre ad accompagnare la sposa durante la cerimonia, sono fondamentali per i mesi precedenti al matrimonio. Sono delle persone fidate che supportano la sposa nell’organizzazione, preparano l’addio al nubilato e curano tutti i piccoli accorgimenti durante i festeggiamenti del matrimonio.

Fino a qualche tempo fa le damigelle adulte non venivano scelte così di frequente in Italia, si puntava alla scelta di piccole damigelle di un’età compresa tra i 3 e i 12 anni.

Negli ultimi anni invece, riprendendo la tradizione americana, molte spose preferiscono farsi accompagnare da damigelle adulte.

Cosa dovrebbero indossare le damigelle della sposa

Gli abiti delle damigelle solitamente vengono scelti dalla sposa in accordo con le damigelle e vengono abbinati allo stile e ai colori scelti per l’allestimento del matrimonio, al fine di realizzare una perfetta sincronia visiva.

La cosa da precisare è che ogni damigella ha una sua fisicità ed una sua personalità, perciò l’abito andrebbe scelto anche in base a questi criteri per valorizzare al meglio il corpo di ognuna.

Ad esempio non tutte le damigelle stanno bene con gli abiti lunghi, quindi è bene individuare i punti di forza di ognuna e successivamente scegliere l’abito che valorizzi queste loro caratteristiche.

Il colore può essere unico per tutte, sulla stessa scala di colori o diverso per ogni abito, non ci sono delle regole precise da rispettare, tutto è nelle mani della sposa.

Una regola fondamentale però esiste: il look scelto delle damigelle non deve mai prevalere su quello della futura sposa, alla fine la vera protagonista deve essere solamente lei.

Abiti semplici, colori tenui e un look sobrio ed elegante è tutto ciò che serve per essere delle damigelle impeccabili.

Un dettaglio che fa la differenza

C’è un piccolo dettaglio floreale che può rendere ancora più speciale il look delle damigelle. Si tratta del corsage, il tipico braccialetto floreale chiamato anche bouquet da polso rubato dalla tradizione anglosassone.

La composizione di tale braccialetto deve avere un richiamo con i fiori usati per l’allestimento del matrimonio e per il bouquet della sposa, in modo da sottolineare il forte legame con la sposa.